Berti: “Sarà anno di Pinilla. Sloveni? Che acquisti!”

Berti: “Sarà anno di Pinilla. Sloveni? Che acquisti!”

Intervenuto ai microfoni di Radio Toscana, l’ex portiere rosanero Gianluca Berti che adesso lavora sotto traccia per diventare procuratore sportivo, ha parlato dello splendido Palermo visto ieri.

Commenta per primo!

Intervenuto ai microfoni di Radio Toscana, l’ex portiere rosanero Gianluca Berti che adesso lavora sotto traccia per diventare procuratore sportivo, ha parlato dello splendido Palermo visto ieri contro la Fiorentina. “Ilie#269;ie#263; e Bae#269;inovie#269; sono stati presi ad ottimo prezzo e sono certo si riveleranno ottimi investimenti. Zamparini ci ha visto giusto, così come su Pastore, con quest’ultimo che è destinato ad una grandissima carriera. Sono felice della scelta di Maccarone di provare l’esperienza di Palermo. Stava bene a Siena ma secondo me il palcoscenico europeo se lo meritava da tempo – ha raccontato Berti – Fa parte di un reparto d’attacco importantissimo, come pochi in serie A. Credo possa essere questa la stagione di Pinilla che è stato uno dei pochi colpi dello scorso mercato estivo. Sirigu è un giocatore di talento che, per me valeva già ai tempi della Cremonese. Merita la chiamata in Nazionale”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy