BENUSSI: “Viviano? Portiere non era il problema”

BENUSSI: “Viviano? Portiere non era il problema”

Nel giorno in cui il club rosanero ha ufficializzato l’arrivo in comproprietà di Emiliano Viviano, a parlare in casa Palermo è stato il portiere finora titolare Francesco Benussi..

Commenta per primo!

Nel giorno in cui il club rosanero ha ufficializzato l’arrivo in comproprietà di Emiliano Viviano, a parlare in casa Palermo è stato il portiere finora titolare Francesco Benussi. “C’è poco da dire sul nuovo arrivo. In questo momento l’ultimo dei problemi per la nostra squadra è quello del ruolo del portiere. Io penso di essere stato all’altezza della situazione quando sono stato tirato in causa. Ultimamente non abbiamo fatto bene dal punto di vista dei risultati. Io, comunque, ho avuto modo di chiarire la mia situazione direttamente con il presidente e lui mi ha detto che ha colto una possibilità di mercato, aggiudicandosi il migliore portiere in circolazione – ha raccontato a Radio Radio Palermo – Io vedo il bicchiere mezzo pieno, sono consapevole che il club ha preso un portiere della Nazionale e che questo fa salire il livello della squadra, anche se c’è un po’ di amarezza visto che ritengo di avere giocato bene quando sono stato chiamato in causa. Inoltre Viviano è un amico, oltre che un portiere di livello che ci farà fare il salto di qualità”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy