Bentivoglio: “Palermo-Bari?Io tranquillo,spiego..”

Bentivoglio: “Palermo-Bari?Io tranquillo,spiego..”

Oggi il suo nome è stato tirato in ballo da Ilievski nell’intervista shock in cui lo “Zingaro” dell’inchiesta sul calcio scommesse ha vuotato il sacco e raccontato molti.

Commenta per primo!

Oggi il suo nome è stato tirato in ballo da Ilievski nell’intervista shock in cui lo “Zingaro” dell’inchiesta sul calcio scommesse ha vuotato il sacco e raccontato molti retroscena e dettagli finora ancora non noti. Si tratta di Simone Bentivoglio, centrocampista che è stato protagonista di Palermo-Bari, match adesso al vaglio degli inquirenti e oggetto di una combine, raccontata nei minimi dettagli dallo stesso Ilievski. I due – secondo questo racconto – si sarebbero incontrati prima della gara nell’hotel palermitano che ospitava il ritiro, per definire gli accordi ed effettuare il pagamento. Bentivoglio, che in quella sfida ha anche aperto le marcature segnando il gol del momentaneo 0-1 al Barbera, soltanto poche settimane fa in conferenza stampa a Padova, dove milita da quest’anno, si era detto estraneo alla vicenda scommesse. “È vero, sono stato chiamato a deporre, ma io faccio i conti con la mia coscienza e sono tranquillo. Quello che dovevo dire l’ho detto a chi di dovere. Sono contento di riuscire a esprimermi nel modo migliore. Dispiace leggere certe cose, fa parte purtroppo del gioco, ma sono sereno, penso al campo e mi diverto – le parole di Bentivoglio rilasciate ai giornalisti poco meno di un mese fa e riportate da padovagoal – Anche l’ambiente mi ha dato una mano a rimanere sereno e a mio agio. Se mi chiameranno anche a Cremona andrò senza problemi”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy