BELOTTI: “Ho legato con Verre, ci siamo aiutati”

BELOTTI: “Ho legato con Verre, ci siamo aiutati”

“A Palermo ho legato maggiormente con Verre. Lo conoscevo sin dalla nazionale. Siamo arrivati insieme per ultimi e ci siamo aiutati uno con l’altro per inserirci meglio”. Queste le parole di Andrea.

Commenta per primo!

“A Palermo ho legato maggiormente con Verre. Lo conoscevo sin dalla nazionale. Siamo arrivati insieme per ultimi e ci siamo aiutati uno con l’altro per inserirci meglio”. Queste le parole di Andrea Belotti, intervistato da La Repubblica. “Il poster in camera? Quello di Shevchenko che è sempre stato il mio idolo – ha dichiarato l’attaccante rosanero -. Poi avevo la foto della squadra dove giocavo. Tutte quelle dell’AlbinoLeffe, dal settore giovanile alla prima squadra. Musica? Sie#768;, tanta. Max Pezzali su tutti”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy