BARRETO: “Palermo è ambizioso, sono felice”

BARRETO: “Palermo è ambizioso, sono felice”

“Cosa cambia tra le esperienze con Atalanta e Reggina rispetto al Palermo? A livello mentale cambia molto, perché gioco in una squadra abituata a lottare per piazzamenti prestigiosi, per la.

Commenta per primo!

“Cosa cambia tra le esperienze con Atalanta e Reggina rispetto al Palermo? A livello mentale cambia molto, perché gioco in una squadra abituata a lottare per piazzamenti prestigiosi, per la parte sinistra della classifica e sono contento di giocare per una squadra con queste ambizioni”. Parola di Edgar Barreto ospite di Rosa e Nero in onda su Trm che poi ha spiegato ai suoi nuovi tifosi il suo tipo di gioco. “Già allAtalanta facevo spesso delle verticalizzazioni, ci mettevamo daccordo coi compagni. Poi bisogna vedere cosa vuole il tecnico – ha spiegato Barreto dalle parole raccolte dalla redazione di Mediagol.it -, ma basta mettersi daccordo con i compagni. Come comportasi coi ompagni che restano fuori? Sono quelli più importanti per la squadra, per la coesione del gruppo. E giusto che vogliano giocare tutti, ma scendono in campo quelli con le motivazioni più importanti, sia dentro lo spogliatoio che fuori. Dobbiamo avere rispetto pure per quelli che giocano”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy