BARRETO: “Ci sono altri leader oltre a me”

BARRETO: “Ci sono altri leader oltre a me”

“Io sono un professionista che ha sempre cercato di fare il suo lavoro, di allenarsi bene e rispettare i compagni e chi lavora per la squadra. Sicuramente da questo punto di vista i più.

Commenta per primo!

“Io sono un professionista che ha sempre cercato di fare il suo lavoro, di allenarsi bene e rispettare i compagni e chi lavora per la squadra. Sicuramente da questo punto di vista i più giovani devono avere un punto di riferimento importante in me”. E’ l’avvertimento di Edgar Barreto: il paraguayano è stato intervistato in conferenza stampa. “Tuttavia la cosa non deve valere solo per me – ha precisato secondo le parole raccolte dalla redazione di Mediagol.it -, anche Terzi che è arrivato quest’anno per esempio è così, un riferimento importante su cui basarsi per crescere”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy