BALOTELLI”Italia,non hai fatto nulla per tenermi”

BALOTELLI”Italia,non hai fatto nulla per tenermi”

“Mi fa rabbia sentir dire adesso che è un peccato per il calcio italiano perdermi, nessuno ha fatto niente per trattenermi finchè non ho firmato con il Manchester”. Lo ha detto Mario.

Commenta per primo!

“Mi fa rabbia sentir dire adesso che è un peccato per il calcio italiano perdermi, nessuno ha fatto niente per trattenermi finchè non ho firmato con il Manchester”. Lo ha detto Mario Balotelli, in unintervista al Tg1 delle 20, la prima alla stampa italiana da quando ha firmato per il City. “Del calcio italiano sicuramente non mi mancheranno i giornali, perché nellultimo mese tutti parlavano di me in modo esagerato. E non mi mancheranno neanche i cori razzisti. In Inghilterra, è solo calcio, non politica – ha proseguito Super Mario – Amici e famiglia mi verranno a trovare, ma non sarà la stessa cosa che averli vicino. Volevo portare con me il quadro con la firma di tutti quelli che mi amano, il regalo della mia famiglia, ma avevo paura di romperlo”. Infine, un saluto: “A tutti i tifosi italiani, di Inter, Milan, Roma e Juve”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy