Avv.Nerbini: “Caliendo furbo, Zamparini pagò un..”

Avv.Nerbini: “Caliendo furbo, Zamparini pagò un..”

L’avvocato Valentino Nerbini, che tra gli altri cura gli interessi dell’attaccante del Trapani Mancosu, ha raccontato un aneddoto ai microfoni di Tuttomercatoweb.com: i protagonisti sono il.

Commenta per primo!

L’avvocato Valentino Nerbini, che tra gli altri cura gli interessi dell’attaccante del Trapani Mancosu, ha raccontato un aneddoto ai microfoni di Tuttomercatoweb.com: i protagonisti sono il consigliere di mercato Antonio Caliendo e l’attuale patron del Palermo Maurizio Zamparini. “Il mio amico Caliendo in fatto di ‘valutazioni giuste’, è uno che se ne intende. Ricordo che una volta si fece pagare dal Venezia di Marotta 400 milioni per il nazionale ghanese Lamptey. Peccato che il giocatore in questione giocò pochissimo, essendo infortunato (stagione 1996-97, ndr): a Zamparini non rimase che pagare!”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy