Argentina: indagine per passaporti italiani falsi

Argentina: indagine per passaporti italiani falsi

In Argentina è stata avviata un’indagine su presunti passaporti italiani falsi per alcuni giocatori. L’indagine è stata richiesta dal giudice Norberto Oyarbide di Buenos Aires e ha.

Commenta per primo!

In Argentina è stata avviata un’indagine su presunti passaporti italiani falsi per alcuni giocatori. L’indagine è stata richiesta dal giudice Norberto Oyarbide di Buenos Aires e ha portato alla perquisizione negli uffici della Federcalcio argentina e di diverse squadre, che risulterebbero implicate nell’inchiesta relativa a passaporti italiani falsi. Le squadre sotto esame sono: Boca Juniors, River Plate, San Lorenzo, Independiente, Velez Sarsfield, Racing, Tigre, Quilmes, Huracan e Banfield. Sono stati richiesti e sequestrati documenti relativi ad un’ottantina di giocatori, ma nel mirino del giudice argentino anche procuratori e funzionari amministrativi. Tra i giocatori che figurano nell’inchiesta anche due argentini attualmente in forza a club italiani: Pablo Martin Ledesma, ora al Catania, e German Denis del Napoli. Altri giocatori citati sono Gabriel Paletta del Liverpool, Gonzalo Bergessio, ex Benfica, attualmente al San Lorenzo e il giovane Juan Forlin, che gioca in Spagna nel Real Madrid B.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy