Arbitri: allo studio un cartellino arancione

Arbitri: allo studio un cartellino arancione

Sabato all’International Board, l’organo preposto alla valutazione dei cambiamenti delle regole, fra le varie proposte all’ordine del giorno, si parlerà del cartellino arancione. A.

Commenta per primo!

Sabato all’International Board, l’organo preposto alla valutazione dei cambiamenti delle regole, fra le varie proposte all’ordine del giorno, si parlerà del cartellino arancione. A confermarlo è Pierluigi Collina, designatore degli arbitri italiani: “E’ una proposta della federazione nordirlandese – ha detto Collina ai microfoni di Radio Rai – per istituzionalizzare l’espulsione a tempo proprio per quelle situazioni per le quali il cartellino rosso è forse un po’ troppo e quello giallo è troppo poco. Il doppio arbitro? Questa sicuramente è una idea a cui Platini tiene molto. Ho parlato con arbitri che hanno fatto questa sperimentazione e mi hanno detto che la sensazione era di avere maggiore controllo su quello che succedeva nelle aree di rigore e che comunque la decisione veniva presa da uno solo, il capo arbitro”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy