Andelkovic: “Ilicic utile, lingua fondamentale”

Andelkovic: “Ilicic utile, lingua fondamentale”

Il difensore sloveno del Palermo, Sinisa Andelkovic, alle colonne di Ekiba ha parlato del suo inserimento al Palermo, raccontando dellimportanza di Ilicic agli inizi in rosanero, soffermandosi poi.

Commenta per primo!

Il difensore sloveno del Palermo, Sinisa Andelkovic, alle colonne di Ekiba ha parlato del suo inserimento al Palermo, raccontando dellimportanza di Ilicic agli inizi in rosanero, soffermandosi poi sullimportanz di parlare italiano. “A Maribor è stato diverso non dovevo pensare allo stipendio; solo agli allenamenti, alle partite e agli avversari. A Palermo è stato tutto sommato semplice, con Bacinovic e Ilicic pronti ad aiutarmi. Josip mi ha spiegato tutto sul club ed è stato molto utile. Avevo bisogno di tempo per adattarmi allo stile di vita, ma ora mi trovo molto bene qui. Parlo anche italiano, anche se ci sono diversi dialetti e ne capisco alcuni meno degli altri. La lingua è una cosa molto importante, ti guardano in un modo diverso se parli italiano”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy