Ancelotti: “Se Mourinho è Gesù, io….”

Ancelotti: “Se Mourinho è Gesù, io….”

“Se Mourinho è Gesù, io non sono sicuramente un suo apostolo”. Così, a distanza di un anno, Carlo Ancelotti ha replicato al suo rivale Josè Mourinho nel corso.

Commenta per primo!

“Se Mourinho è Gesù, io non sono sicuramente un suo apostolo”. Così, a distanza di un anno, Carlo Ancelotti ha replicato al suo rivale Josè Mourinho nel corso dell’intervista al Chiambretti Night. Poi il tecnico del Chelsea ha rivolto un pensiero alla sua ex squadra ed a Leonardo. “Il Milan non è affondato e non affonderà anche se qualche falla da tappare c’è. Quale? Fa fatica davanti. Ma nessuno ha la storia del Milan, ha vinto una Campionato del Mondo per club nel 2007, poi ci sono momenti di calo. Ma Leonardo deve continuare a fare il suo lavoro con serenità, è un allenatore giovane che ha la tutela della società e un buon rapporto con i giocatori”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy