AMORUSO:”ABEL-SORRENTINO HANNO SCELTO”

AMORUSO:”ABEL-SORRENTINO HANNO SCELTO”

Per Nicola Amoruso è un giorno speciale, quello del suo 39° compleanno. Ormai ex direttore sportivo del Palermo, ha concesso unintervista esclusiva ai microfoni di Mediagol.it, in cui si.

Commenta per primo!

Per Nicola Amoruso è un giorno speciale, quello del suo 39° compleanno. Ormai ex direttore sportivo del Palermo, ha concesso unintervista esclusiva ai microfoni di Mediagol.it, in cui si è soffermato a parlare della situazione dei giocatori rosanero più chiacchierati in chiave mercato, Sorrentino ed Hernandez. “Secondo me qualsiasi società deve fare molta attenzione ai sentimenti, alle ambizioni e alle motivazioni dei suoi tesserati – premette Amoruso -. Quando ci sono quei giocatori che bisogna convincere, con cui bisogna lottare, allora cè poco da fare. Bisogna portare allinterno del gruppo persone che possano contribuire in maniera netta a quelli che sono gli obiettivi della società, altrimenti diventa dannoso per tutti: per giocatori, società, tecnico. Quando mancano le motivazioni diventa duro persino rapportarsi col resto della squadra, se un allenatore ha un giocatore che si allena male ma può fare la differenza, se lo schiera perde credibilità verso il gruppo. Questi casi vanno risolti al più presto nella maniera più giusta – spiega -. Latteggiamento di Hernandez e Sorrentino è stato quello di giocatori che ricevono lattenzione di grandi squadre, era difficile per loro scegliere di restare. Nel calcio qualcuno ha resistito alle tentazioni, ma chi andrà via sarà degnamente sostituito”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy