Amoruso: “Toro irriconoscente. Foschi? Ridicolo”

Amoruso: “Toro irriconoscente. Foschi? Ridicolo”

Nelle ultime ore del mercato invernale di riparazione, Nicola Amoruso si è trasferito dal Torino al Siena: lattaccante, però, ha rivelato al quotidiano “Tuttosport” che non voleva.

Commenta per primo!

Nelle ultime ore del mercato invernale di riparazione, Nicola Amoruso si è trasferito dal Torino al Siena: lattaccante, però, ha rivelato al quotidiano “Tuttosport” che non voleva abbandonare il club granata: “Non volevo andarmene, il Torino mi ha letteramente scaricato. Non sono stato io a chiedere di essere ceduto, ma al contrario mi è stata prospettata questa possibilità. A me preme soltanto ristabilire l’ordine delle cose: è il Toro che mi ha ceduto, non è stato Amoruso a volersene andare. Se permettete, c’è una bella differenza”. Nel corso dellintervista il centravanti non ha avuto parole tenere nemmeno nei confronti dell attuale direttore sportivo dei torinesi, Rino Foschi: “Il direttore dice che con la mia cessione si è ripulito lo spogliatoio? E decisamente ridicolo, io non ho mai litigato con nessuno, ho sempre avuto rispetto per tutti, chiedete ai miei compagni se non è vero. Foschi affermando tutto ciò ha scelto il modo più ridicolo per giustificarsi di fronte ai tifosi”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy