Amauri: Il mio sogno è giocare per il Brasile

Amauri: Il mio sogno è giocare per il Brasile

Amauri non potrà rispondere alla convocazione del ct verdeoro Carlos Dunga che lo aveva chiamato a causa dell’infortunio subito da Luis Fabiano. E’ stata la Juventus a decidere per il.

Commenta per primo!

Amauri non potrà rispondere alla convocazione del ct verdeoro Carlos Dunga che lo aveva chiamato a causa dell’infortunio subito da Luis Fabiano. E’ stata la Juventus a decidere per il brasiliano, facendo valere il proprio diritto di non permettere la convocazione di un proprio tesserato con soli dieci giorni di preavviso. L’ex rosanero ha così commentato la situazione a ‘Uol Esporte’: “Il mio sogno è di giocare per il Brasile, ma devo rispettare le decisioni prese dalla Juventus. Lunedì avremo una riunione in cui sarà deciso cosa fare”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy