Amauri: “Grande accoglienza e grande emozione”

Amauri: “Grande accoglienza e grande emozione”

Al termine della gara contro il Palermo, Amauri non riesce a trattenere le parole: “E’ stata un’emozione immensa ritornare al Barbera. Ho vissuto una settimana ricca di complimenti, ancora una volta.

Commenta per primo!

Al termine della gara contro il Palermo, Amauri non riesce a trattenere le parole: “E’ stata un’emozione immensa ritornare al Barbera. Ho vissuto una settimana ricca di complimenti, ancora una volta mi sono emozionato – ha spiegato il brasiliano -. Il pubblico palermitano mi ha fatto questa sorpresa, è difficile vedere negli altri stadi un accoglienza del genere. Forse sono riuscito a ripagare l’affetto dei tifosi, l’unico rammarico a Palermo è stato non raggiungere la Champions. Mi hanno fatto sentire un re. E’ stato molto bello quando sono entrato, ho sbagliato un’azione da gol forse perchè dall’altra parte c’era una maglia rosanero – ha confessato l’attaccante della Juventus -. Se avessi giocato contro un’altra squadra forse avrei giocato con maggiore cattiveria”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy