Amarcord Lazio-Palermo: goleade e doppiette rosa

Amarcord Lazio-Palermo: goleade e doppiette rosa

Il bilancio complessivo delle sfida di A fra Lazio e Palermo è nettamente pendente a favore dei biancocelesti. I successi dei padroni di casa sui diciotto precedenti sono stati ben 12 contro i.

Commenta per primo!

Il bilancio complessivo delle sfida di A fra Lazio e Palermo è nettamente pendente a favore dei biancocelesti. I successi dei padroni di casa sui diciotto precedenti sono stati ben 12 contro i tre del Palermo, conquistati tuttavia negli ultimi anni. Tre i pareggi fra le due compagini. Aquile laziali decisamente più prolifiche di quelle rosanero: 43 reti messe a segno nella porta palermitana. Mentre i rosa hanno perforato il portiere biancoceleste solo sedici volte. Pochissimi i calci di rigori assegnati nelle sfide fra Lazio e Palermo all’Olimpico: soltanto due, uno per parte per una perfetta par condicio. In alcuni frangenti l’incontro è stato nel complesso un vero e proprio festival del gol: nel campionato 2005/06, quinta giornata, un 4-2 per i laziali condanna il Palermo di Del Neri che fino a quel momento aveva sorpreso gli osservatori e aveva colto successi importanti come quello contro l’Inter alla seconda di campionato. La disfatta dell’Olimpico matura dopo che il Palermo si era portato sul 2-0 con Caracciolo e Gonzalez. Poi un serie sfortunata di incertezze dell’estremo difensore Santoni costrinse i rosa alla resa. Negli ultimi anni, quando i rosanero si sono imposti a Roma c’è sempre stato spazio per la doppietta di uno degli attaccanti. Le note liete per il Palermo sono targate Guidolin in due occasioni: 3-1 con reti di Zauli e doppio Toni al primo anno di serie A; quindi 2-1 con doppietta di Di Michele nel torneo 2006/07. Lo scorso anno corsaro fu Colantuono che alla 36esima giornata (meno due dalla fine del torneo) colse un successo sempre per 2-1 grazie ad un doppio Amauri. Le goleade sono sempre però state ad appannaggio dei laziali: 5-1 nel ‘48/’49 e 5-0 nel ‘49/’50. L’ultimo pareggio in serie A risale al 9 marzo del 1952: fu un 1-1.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy