Ag. Miccoli: “A giugno tiriamo le somme”

Ag. Miccoli: “A giugno tiriamo le somme”

Sulleventuale rinnovo di Fabrizio Miccoli con il Palermo, il procuratore Francesco Caliandro spiega la situazione: “La squadra rosanero ora ha altri problemi, ha una rincorsa in classifica da fare..

Commenta per primo!

Sulleventuale rinnovo di Fabrizio Miccoli con il Palermo, il procuratore Francesco Caliandro spiega la situazione: “La squadra rosanero ora ha altri problemi, ha una rincorsa in classifica da fare. Ora lasciamo che le due cose, Fabrizio e squadra, vadano insieme verso la stessa direzione. Il giocatore è estremamente professionale e legato alla squadra ed anche alla figura del presidente Zamparini. Non è necessario ingigantire la situazione, che è un atteggiamento tipico del mondo del calcio. Lasciamo che le cose vengano in maniera del tutto spontanea e naturale”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy