AG.HERNANDEZ: “ABEL NON SI SPIEGA I FISCHI”

AG.HERNANDEZ: “ABEL NON SI SPIEGA I FISCHI”

Vincenzo DIppolito, procuratore di Abel Hernandez, attaccante del Palermo, ormai in rotta con la tifoseria rosanero a causa di un presunto scarso impegno dellattacente uruguagio, ha parlato a.

Commenta per primo!

Vincenzo DIppolito, procuratore di Abel Hernandez, attaccante del Palermo, ormai in rotta con la tifoseria rosanero a causa di un presunto scarso impegno dellattacente uruguagio, ha parlato a Tuttomercatoweb della sitauzione del suo assistito. “Non riesco a capire questi fischi, hanno dellincredibile. Non so che dire, ho parlato con il ragazzo e non capiva neanche lui il motivo. È una sorpresa. Se i fischi potrebbero sancire il suo addio al Palermo a fine stagione? Vediamo. Limportante è che faccia il suo da qui alla fine – continua lagente – magari fa qualche gol e la situazione torna normale. Lui con la squadra e con la società sta bene. Sicuramente questi fischi colpiscono, ma lo faranno crescere. Tra laltro – sottolinea DIppolito – il giocatore a Palermo è seguito costantemente da un ragazzo che lavora con me, ovvero German Dominguez, oltreché dalla famiglia. Le voci sulla Roma dove potrebbe ritrovare Sabatini? È presto. Si dice che Sabatini dovrebbe approdare in giallorosso, ma nel calcio – conclude – fin quando non si firma non si può mai sapere cosa accade”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy