Ag.Flores:”Tanti su di lui,anche rosa.Real Madrid..”

Ag.Flores:”Tanti su di lui,anche rosa.Real Madrid..”

Un talento cristallino sul punto di sbocciare in tutto il suo splendore. Insieme ad Andy Polo, che al compimento del 18esimo anno d’età sbarcherà al Genoa di Preziosi, è la.

Commenta per primo!

Un talento cristallino sul punto di sbocciare in tutto il suo splendore. Insieme ad Andy Polo, che al compimento del 18esimo anno d’età sbarcherà al Genoa di Preziosi, è la grande speranza del calcio peruviano. A soli 17 anni l’eco delle prestazioni di Edison Flores Peralta è arrivata fino in Europa: a marzo dello scorso anno si è messo in luce con il Perù U17 nel sudamericano di categoria, poi ha trascinato l’Universitario de Deportes al successo nella Copa Libertadores Sub-20 dove è stato eletto miglior giocatore della competizione, nel luglio 2011 ha debuttato in prima squadra e da allora c’è una fila di contendenti che continua ad aumentare. Mancino puro di grande rapidità, dotato di una tecnica sopraffina, Flores Peralta ama partire dalle fasce e svariare su tutto il fronte d’attacco. Goal.com ha intervistato Ricardo Vivas Alvarez, che insieme a Carlos Gonzales gestisce gli interessi del ragazzo. “Questo ultimo anno è stato molto importante per Edison – ci ha spiegato l’agente – Si è messo in luce con il Perù U17 nel sudamericano di categoria, ha vinto con l’Universitario la Copa Libertadores Sub20 nella quale è stato eletto miglior giocatore e ha fatto il suo debutto in prima squadra. Ora si parla molto di lui”. Le sue prestazioni non sono passate inosservate e molti club europei si sono messi sulle sue tracce. “In Italia il mio socio Carlos Gonzales ha parlato con Napoli e Palermo e con altre due squadre sulle quali devo mantenere il riserbo – ha spiegato Vivas Alvarez – Ma anche altri club europei lo stanno seguendo: abbiamo avuto contatti in Olanda, Svizzera, Belgio, Germania e Spagna”. In terra iberica addirittura il Real Madrid si sarebbe mosso per il talento peruviano. “Real Madrid? Nessun contatto diretto, ho letto di un loro interessamento solo sui giornali”. Il ragazzo potrebbe sbarcare in Europa già la prossima estate, dopo che avrà compiuto 18 anni (il 14 maggio, ndr). “Non vogliamo mettergli addosso alcuna pressione. Ha un contratto fino al dicembre del 2013 con la U, ma c’è una clausola di rescissione. Inoltre il suo club ha gravi problemi economici, quindi potrebbe partire. Spagna, Germania e Italia sono campionati molto importanti che interessano al ragazzo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy