Ag. Calaiò:”Emanuele via da Napoli, Palermo può…”

Ag. Calaiò:”Emanuele via da Napoli, Palermo può…”

Umberto Calaiò procuratore del bomber del Napoli Emanuele Calaiò,intervistato da Radio Crc, si è espresso sulla situazione che riguarda lattaccante e sulla possibilità.

Commenta per primo!

Umberto Calaiò procuratore del bomber del Napoli Emanuele Calaiò,intervistato da Radio Crc, si è espresso sulla situazione che riguarda lattaccante e sulla possibilità che Emanuele non si muova da Napoli nonostante le molte offerte ricevute. “La permanenza? La società si è sbilanciata: non rientra nei suoi piani. Ma se cè una rivisitazione delle loro posizioni, Emanuele potrebbe rimanere, anche date le difficoltà di mercato. Noi non vogliamo lasciare Napoli, questo è normale. Ma Bigon ha detto più volte che cerca un altro attaccante, e non vedo aperture da parte del club. Sembra difficile che possa rimanere in azzurro. Le richieste che sta ricevendo il Napoli sono numerose e sono segnali importanti – ha detto lagente del bomber -, ma di fatto non cè ancora nulla di concreto. Forse un po il Livorno si è spinta più in là delle altre. Per le altre, come Torino e Palermo, bisogna aspettare che vendano prima di poter pensare che possano presentarsi dal Napoli con una offerta. Anche il Genoa ha fatto un sondaggio, e non escludo che possa entrarci Calaiò nella trattativa”. (BFO)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy