Accardi: “Tifosi non si perdano d’animo”

Accardi: “Tifosi non si perdano d’animo”

La prossima gara tra Samdporia e Palermo vedrà coinvolto un doppio ex, Pietro Accardi che ha vestito la maglia del Palermo dal 2000 al 2006. “Si può dire che ho il cuore diviso a.

Commenta per primo!

La prossima gara tra Samdporia e Palermo vedrà coinvolto un doppio ex, Pietro Accardi che ha vestito la maglia del Palermo dal 2000 al 2006. “Si può dire che ho il cuore diviso a metà perché in queste due società ho trascorso gli anni più belli della mia carriera in cui mi sono tolto parecchie soddisfazioni”. Questo Accardi ha dichiarato ai microfoni di Palermonews.it. “Io però – continua l’attuale difensore dell’Empoli – non ho mai fatto mistero di essere un tifoso del Palermo, perché Palermo è la mia città. I tifosi fino alla fine devono comportarsi come hanno dimostrato di saper fare, cioè restare vicini alla squadra e sostenerla con il loro calore che è unico. Se, nella peggiore delle ipotesi, la stagione dovesse concludersi con la retrocessione in B, li invito a non perdersi d’animo. Intanto – conclude – continuiamo a sperare nella salvezza, mal che vada si ripartirà più forte di prima”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy