Accademia della Birra: Mediagol partner evento

Accademia della Birra: Mediagol partner evento

Mediagol.it è partner della seconda edizione di “Accademia della birra”, la due giorni palermitana dedicata alla bevanda tratta dall’orzo e dal luppolo, il 28 e 29 giugno nel.

Commenta per primo!

Mediagol.it è partner della seconda edizione di “Accademia della birra”, la due giorni palermitana dedicata alla bevanda tratta dall’orzo e dal luppolo, il 28 e 29 giugno nel giardino di Villa Malfitano in via Dante 167 a Palermo. Saranno presenti oltre venti birrifici artigianali italiani: tra emergenti, noti e meno noti. Tra questi il giovanissimo Foglie d’erba, i siciliani Paul Bricius e Rocca dei Conti, il lombardo Extraomnes, gli abruzzesi Opperbacco e Majella, il pescarese Almond, il sofisticato Birrificio del Ducato, il palermitano Spillo e poi Baladin, Maltusfaber, Birra del Borgo, Orso verde, Barley, B94, Birranova, Olmaia, Menaresta, Free Lions, Birrificio Rurale, Birra Amiata, 32 via dei birrai. Tutti con le birre più rappresentative e interessanti del panorama italiano. Obiettivi della manifestazione sono la promozione e la valorizzazione dei micro birrifici artigianali italiani e le loro produzioni di eccellenza. Ad accogliere il pubblico, insieme allo swing dei Ballroom Kings e alla bossanova di Jerusa Barros, la food zone di Prezzemolo e Vitale, la zona relax Mondadori con pubblicazioni legate al mondo della birra, l’eleganza e l’originalità di Amanpuri concept store, uno spazio Volkswagen gestito da Autosystem e l’area Start-up Vodafone. L’affascinante atmosfera del giardino di Villa Malfitano, inoltre, sarà esaltata dai prestigiosi arredi tessili della Home e Event stylist Mira Tasic e dagli arredi di outdoor design di Myyour-italian different concept e di Raffa Arredi. La grande festa comincia venerdì 28 giugno alle 18,30 con il primo dei tre Beer Lab di degustazioni speciali condotti sotto l’egida di Mobi e del Kuaska Instituut da Lorenzo Dabove. Nei tre laboratori, su prenotazione al costo di 15 euro in prevendita da tickettando al Mondadori Multicenter di via Ruggero settimo, tra venerdì e sabato sarà possibile incontrare le speciali di Baladin, le bizzarre Del Borgo e molte altre chicche della produzione birraia italiana in abbinamento a cioccolato, salumi e formaggi siciliani. I Beer lab si terranno venerdì 28 giugno alle 18.30 e sabato 29 giugno alle 17:30 e alle 19:30. L’appuntamento di venerdì è intitolato “Dalla birra fatta in casa al successo internazionale”, degustazione di cinque grandi birre create da birrai diventati famosi partendo da esperimenti fatti in casa. Il primo laboratorio di sabato si intitola “Made in Italy: birre a centimetro zero”, degustazione di cinque grandi birre create da birrai che utilizzano ingredienti legati al loro territorio. Il secondo “Progettare grandi birre”, degustazione di cinque grandi birre nate da birrai con idee, filosofie e storie diverse. Per partecipare a questi appuntamenti è necessario prenotarsi a marketing@medprom.it, telefonare allo 091 583450 o al 331 822 9037 o ancora acquistare il ticket con prevendita da Tickettando al Mondadori Multicenter di via Ruggero settimo. Venerdì 28 giugno alle ore 19 apertura del “Bar à Biere Accademia della Birra”. Alle 21.30 concerto dei Ballroom Kings, che tornano a suonare a Palermo dopo un anno. Si riparte sabato 29 giugno alle 19 con il Bar à Biere. Alle 22 concerto di Jerusa Barros. L’orario di apertura è dalle 19 all’una. L’ingresso costa 6 euro e permette di accedere al concerto e degustare 1 birra. 10 euro per chi vuole 2 consumazioni. I ticket degustazione sono acquistabili alle casse ticket di Villa Malfitano solo il 28 e 29 giugno o in prevendita da Tickettando al Mondadori Multicenter a partire dal 21 giugno. Dalle 19.00 alle 21.00 aperitivo in lista. “Lì dove l’economia pubblica manca – dice l’organizzatore Guglielmo Correnti – arrivano le aziende private a compensare. Eventi culturali come questi contribuiscono alla vita della città”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy