Gazzetta: “Torna l’asse Juventus-Sassuolo, Stefano Sensi come Zaza e Berardi”. I dettagli dell’affare

Gazzetta: “Torna l’asse Juventus-Sassuolo, Stefano Sensi come Zaza e Berardi”. I dettagli dell’affare

Le ultime sul futuro del playmaker classe ’95.

Commenta per primo!

Stefano Sensi come Simone Zaza e Domenico Berardi, lo scrive l’edizione odierna de ‘La Gazzetta dello Sport’. Nelle ultime ore l’accelerazione definitiva: il Cesena ha trovato l’accordo di massima per il passaggio (a giugno) del talentuoso regista classe ’95 al Sassuolo, per una cifra vicina ai cinque milioni di euro più bonus. L’operazione – si legge – è stata chiusa in sinergia con la Juventus dopo il summit di giovedì tra Beppe Marotta e i vertici del club neroverde. Il Palermo dunque, da tempo in corsa per il giovane marchigiano, alla lunga è stato superato dalla partnership ormai consolidata tra Juve e Sassuolo: sinergia che ha dato già i suoi frutti con Zaza e Berardi. La strategia è chiara: i bianconeri permetteranno al ragazzo di crescere in Emilia e di fare la dovuta esperienza in Serie A senza particolari pressioni. Sensi firmerà – con ogni probabilità – un contratto quinquennale da 400 mila euro a stagione (a crescere).

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy