Di Francesco rivela: “Non cercavamo Defrel, volevamo Duvan Zapata, ma poi…”

Di Francesco rivela: “Non cercavamo Defrel, volevamo Duvan Zapata, ma poi…”

Il retroscena del tecnico del Sassuolo

Commenta per primo!

E’ uno dei rimpianti dell’estate di Zamparini. Il Palermo lo voleva, Foschi e il Cesena intendevano venderlo ai rosa, ma il giocatore ha scelto diversamente. Chi? Gregoire Defrel, adesso attaccante del Sassuolo. E proprio il tecnico dei neroverdi, Eusebio Di Francesco, ha spiegato – in un’intervista a Libero – che le cose sarebbero dovute andare diversamente: l’obiettivo primario non era il francese. “E’ vero, non cercavamo Gregoire per sostituire Zaza: lui ha caratteristiche ben differenti dall’attuale juventino, non nasce prima punta – esordisce l’ex giocatore della Roma -. Noi volevamo Zapata, poi è andato all’Udinese: pazienza. Nei mesi scorsi ho provato a far adattare Defrel al mio sistema di gioco, ci sono riuscito: adesso è uno di quelle punte capaci di dar qualcosa in più”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy