Di Francesco: “Berardi e il ‘no’ alla Juve? Aveva un timore. Per lui Sassuolo è già una big”

Di Francesco: “Berardi e il ‘no’ alla Juve? Aveva un timore. Per lui Sassuolo è già una big”

Le parole del tecnico del Sassuolo a proposito del futuro del gioiello classe ’94.

Commenta per primo!

Un’estate calda in cui i rumors circolati sul suo conto sono destinati a spegnersi: Domenico Berardi non si muoverà, non andrà né alla Juventus (che ha un’opzione per contro-riscattarlo) né all’Inter.

Soddisfatto della scelta del calciatore, il tecnico dei neroverdi, Eusebio Di Francesco. “Berardi è un ragazzo straordinario, attaccato al Sassuolo e al sottoscritto. Per me è pronto per una grande squadra, forse ritiene che il Sassuolo lo sia e per questo è rimasto – ha detto il mister degli emiliani che ieri nelle scorse ore hanno iniziato la preparazione atletica in vista della nuova stagione (si aprirà con l’appuntamento ai preliminari di Europa League) -. La Juve? Forse ha avuto il timore di non giocare abbastanza, fatica ad accettare il cambiamento e io sono ben contento di poterlo allenare ancora – ha aggiunto Di Francesco attraverso le colonne de ‘Il Centro‘ -. In prospettiva la sua crescita consisterà proprio nell’accettare una nuova sfida”.

Gigi D’Alessio: “Terreno del San Paolo rovinato dal mio concerto? Parlato con De Laurentiis, pagherò tutto io”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy