Calciomercato Sassuolo, ci siamo per Locatelli: il Milan vuole il diritto di “recompra”…

Calciomercato Sassuolo, ci siamo per Locatelli: il Milan vuole il diritto di “recompra”…

Tutto pronto per il passaggio di Manuel Locatelli dal Milan al Sassuolo: i rossoneri, però, chiedono il diritto di ‘recompra’

Cedere uno dei propri migliori talenti, usciti fuori dal vivaio societario, non è mai una scelta popolare: ma in casa Milan diventa quasi un obbligo, un dovere per fare cassa in un momento complicato.

È questa la chiave di lettura con cui interpretare il quasi certo trasferimento di Manuel Locatelli dal club rossonero al Sassuolo: una trattativa ormai molto vicina alla sua positiva conclusione, dopo il blitz delle ultime ore di Giovanni Carnevali, direttore generale della società emiliana, nel quartier generale milanista. C’è anche l’ok del calciatore, che probabilmente ha capito di dover spostarsi altrove per trovare spazio e continuità.

Come scrive oggi La Gazzetta dello Sport è praticamente fatta per un’operazione che vedrà il Sassuolo sborsare 11 milioni di euro cash nelle casse del Milan e strappare ai rossoneri il giovane Locatelli, talento esploso quasi due anni fa ed autore di un gol pazzesco proprio contro i neroverdi a San Siro, una gemma che fece parlare di se’ per settimane.

Il Diavolo però non intende perdere così il suo regista classe ’98, tanto da chiedere l’inserimento del diritto di “recompra“, ovvero la possibilità di riacquistare il giocatore nelle prossime stagioni tramite una clausola predefinita ad una cifra ovviamente superiore agli 11 milioni che i neroverdi stanno per spendere.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy

// inizio configurazione per mediagol // fine configurazione per mediagol