SENSIBILE: “MARESCA? DICO COSA PUÒ DARE”

SENSIBILE: “MARESCA? DICO COSA PUÒ DARE”

“Maresca fu l’unica richiesta esplicita che mi ha fatto Ferrara alla Sampdoria. Da lui non ci si deve aspettare più la dinamicità, il ritmo, l’aggressività. Lui ha tanto fosforo,.

Commenta per primo!

“Maresca fu l’unica richiesta esplicita che mi ha fatto Ferrara alla Sampdoria. Da lui non ci si deve aspettare più la dinamicità, il ritmo, l’aggressività. Lui ha tanto fosforo, una gestione dei tempi straordinaria, inoltre avere uno come lui nello spogliatoio fa crescere tutti, non solo i giovani”. Lo ha detto Pasquale Sensibile in esclusiva a Mediagol.it: l’ex capo-scouting rosanero ha lavorato alla Samp tra il 2011 e il 2012. “Si tratta di un uomo serio, un professionista straordinario – continua Sensibile su Maresca attraverso i microfoni di Mediagol.it -. Si è trovato in una situazione un po’ particolare a Genova solo perché è stato portato lì da me e da Ferrara, situazioni da altri tempi in negativo, purtroppo. Sono felice che a Palermo si sia ripreso quello che gli era stato tolto dopo tante stagioni di Serie A. Uno come lui lo vorrei sempre nella mia squadra”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy