Schick guida una Samp da record: 6 probabili convocati agli Europei U21, nessuno come i doriani

Schick guida una Samp da record: 6 probabili convocati agli Europei U21, nessuno come i doriani

Secondo il Secolo XIX dovrebbero essere addirittura 6 i giocatori di proprietà della Sampdoria e convocati ai prossimi europei di categoria. La punta di diamante è il ceco Schick, capocannoniere delle qualificazioni.

Commenta per primo!

Sarà record europeo per la Sampdoria di Giampaolo: alla prossima rassegna continentale sarà la squadra ligure quella rappresentata dal maggior numero di calciatori.

Lo racconta il Secolo XIX che celebra nell’edizione odierna il lavoro del settore giovanile blucerchiato e degli scout doriani. “Al prossimo Europeo Under 21 che si svolgerà in Polonia dal 16 al 30 giugno potrebbero infatti partecipare sei sampdoriani. Un record assoluto. Un premio al proficuo lavoro portato avanti dallo scouting in questi ultimi mesi, con in testa il ds del settore giovanile Riccardo Pecini. E poi il coordinatore Fabio Papagni, gli osservatori Franco Luporini, Damiano Moscardi, Michele Dal Cin e il serbo Dejan Vasiliev”.

La punta di diamante del contingente doriano sarà Patrik Schick, capocannoniere delle qualificazioni con 10 reti in 9 gare con la Repubblica Ceca. Bruno Fernandes sarà il capitano del Portogallo, una delle formazioni più attese della manifestazione, mentre Linetty giocherà in casa con la maglia della Polonia, anche se la sua convocazione rimane un punto interrogativo: non viene convocato in Under dal 2014 perché nel giro della nazionale maggiore, ma per massimizzare le possibilità di titolo in un’estate senza europei e mondiali è probabile che venga chiamato (occhio anche a Zielinski e Milik). Stesso discorso per Skriniar, ormai entrato nelle grazie del commissario tecnico della nazionale maggiore slovacca ma probabile punta di diamante dell’Under 21 alla prossima rassegna continentale insieme a David Ivan, di proprietà della Sampdoria anche se in prestito al Bari e a Jakub Hromada, quest’anno al Viktoria Plzen in prestito, ma ancora ufficialmente di proprietà della Sampdoria (fino a che gli slovacchi non pagheranno i 400mila euro del diritto di riscatto)

Controindicazioni? Soltanto una, come puntualizzato dal Secolo XIX: “i giocatori convocati per l’ Europeo avranno diritto a recuperare in seguito i giorni di vacanza. E si potrebbero aggregare con qualche giorno di ritardo al gruppo doriano in ritiro a Ponte di Legno”.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy