Sampdoria, tapiro d’oro a Cassano: “Mi hanno detto che sono vecchio, occhio a gennaio”

Sampdoria, tapiro d’oro a Cassano: “Mi hanno detto che sono vecchio, occhio a gennaio”

Il talento barese, ai margini della Sampdoria, ha ricevuto ben tre tapiri d’oro.

Commenta per primo!

Il periodo negativo vissuto da Antonio Cassano è stato ‘premiato’ da Striscia la Notizia con il famigerato Tapiro d’Oro, da sottolineare come, rispetto alla consuetudine, al talento di Bari Vecchia sono stati consegnati ben tre tapiri. Lo stesso Fantantonio ai microfoni di Valerio Staffelli ha spiegato e motivazioni per le quali è stato messo ai margini del club. “È un tasto particolare visto che mi hanno obbligato a non parlare. Tanti giornalisti chiedono alla Sampdoria di intervistarmi, ma loro dicono di no. C’è stato un mezzo litigio col braccio destro di Ferrero dopo il derby ma hanno detto che la discussione era finita là. Poi mi hanno fatto fare il ritiro e alla fine mi hanno detto che sono vecchio. Gallina vecchia fa buon brodo ma io sono un fantasista, occhio a gennaio che qualcosa”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy