Sampdoria-Spal, Defrel ammette: “Roma? Non ero pronto per quella piazza, ma posso giocare in una big”

Sampdoria-Spal, Defrel ammette: “Roma? Non ero pronto per quella piazza, ma posso giocare in una big”

Le parole dell’attaccante blucerchiato sul passato in giallorosso

Avvio di campionato da ricordare per Gregorie Defrel che, a suon di gol, convince sempre più la Sampdoria di aver fatto l’affare in estate.

Arrivato dalla Roma dopo una stagione tutt’altro che positiva, il francese si è subito riscattato cancellando i fantasmi del passato a suon di gol. In gol per la quinta volta in campionato, l’ex Cesena ai microfoni di Sky Sport ha parlato della scorsa annata con la maglia dei capitolini: Roma? E’ una piazza difficile, ho fatto fatica anche a causa degli infortuni. Non cerco alibi, non ero pronto. Mi piace giocare come seconda punta, in avanti c’era Dzeko ed è stato difficile. Anche io posso giocare in una grande, ma penso solo alla Samp perché qui possiamo far bene“.

Sampdoria-Spal, Defrel: “Felice per il gol. Giocare con Quagliarella mi diverte…”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy