Sampdoria, senti l’agente di Lasagna: “Contatti in estate, ora silenzio. Kevin merita la A”

Sampdoria, senti l’agente di Lasagna: “Contatti in estate, ora silenzio. Kevin merita la A”

Le parole di Massimo Briaschi, agente dell’attaccante del Carpi Kevin Lasagna.

Commenta per primo!

E’ bastato un solo anno di Serie A per far innamorare il panorama calcistico italiano di Kevin Lasagna, attaccante in forza al Carpi.

Con la retrocessione in B anche Lasagna ha seguito il suo club in caffetteria, ma ora è il momento di tornare nel massimo campionato, diversi i club interessati al classe ’92. Intervenuto ai microfoni di “TMW Radio” Massimo Briaschi, agente dell’attaccante biancorosso, ha parlato del suo assistito e delle offerte di mercato: “Il ragazzo si sta mettendo in mostra già dall’anno scorso in Serie A. Ha fatto molto bene, quindi è logico che ora sia seguito da tanti club. La Lazio, però, non c’è. Non so da dove sia uscita questa notizia. Non ci sono stati contatti tra le due società. Il Carpi vorrebbe trattenerlo adesso, posticipando la cessione a giugno. Poi ovviamente la situazione potrebbe cambiare qualora il club trovasse un sostituto“.

L’estero? Lo cercano da un bel campionato, vedremo… La Sampdoria, invece, è stata una delle prime che si è mossa. Già in estate si è informata per averlo, ma ci siamo sentiti anche un mese fa. Da quel momento– ha continuato-, però, non c’è stato più alcun aggiornamento. Tre anni fa provai a proporre Lasagna a tanti club, ma l’unico che mi ascoltò fu Giuntoli, allora direttore sportivo del club. Parliamo di una persona attenta e preparata, altrimenti De Laurentiis non lo avrebbe scelto per il suo Napoli“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy