Sampdoria-Milan, Sala: “I rossoneri non ci spaventano, vogliamo imporci! CR7? Gli ho chiesto la maglia, ma…”

Sampdoria-Milan, Sala: “I rossoneri non ci spaventano, vogliamo imporci! CR7? Gli ho chiesto la maglia, ma…”

Le dichiarazioni del difensore della Sampdoria, Jacopo Sala, in vista della gara di Coppa Italia contro il Milan

Tutto pronto per Sampdoria-Milan.

Domani, sabato 12 gennaio, i blucerchiati ospiteranno i rossoneri di Gennaro Gattuso per la gara valida per gli ottavi di finale di Coppa Italia: la vincente del match, in programma alle ore 18.00 allo stadio “Luigi Ferraris” di Genova, affronterà una tra Napoli e Sassuolo. 

A caricare gli uomini di Marco Giampaolo, ci ha pensato il difensore blucerchiato, Jacopo Sala, che intervenuto ai microfoni de Il Secolo XIX, ha così analizzato la sfida: “Domani, contro il Milan in Coppa Italia giocheremo come abbiamo sempre giocato. Ovvero, provando ad a imporre il nostro gioco, i rossoneri non ci spaventano. Dovremo essere concentrati al 110 sulla gara, e sul nostro obiettivo”. 

Sulla sua esperienza alla Sampdoria: “Questo è il mio periodo migliore qui a Genova, perché ho trovato la continuità e tutto diventa più semplice. Con il mister Giampaolo ho dovuto lavorare molto per migliorare la mia fase difensiva, ma adesso i sacrifici stanno dando i suoi frutti”.

Chiosa finale sulla gara contro la Juventus di Massimiliano Allegri, giocata nell’ultima giornata del girone d’andata di Serie A: “Ho marcato Cristiano Ronaldo, è un fenomeno. Durante la partita non parla mai, è sempre concentrato e questo particolare mi ha colpito molto. Oltre al gol che ci ha segnato, c’è stata anche un’altra beffa: a fine gara ho chiesto a CR7 la maglietta, ma l’aveva già promessa a un mio compagno – ha concluso – “.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy