Sampdoria, Giampaolo: “Bologna avversario consolidato”

Le dichiarazioni del tecnico blucerchiato, intervenuto in conferenza stampa.

Commenta per primo!

Intervenuto in conferenza stampa, il tecnico della Sampdoria Marco Giampaolo ha presentato la sfida al Bologna di domani sera, chiarendo quali saranno le insidie del match che vedrà i blucerchiati opposti ai felsinei. Menzione particolare poi sul possibile impiego di Dodò, giudicato un vero e proprio pallino dell’allenatore ligure.

“Incontriamo un avversario che gioca insieme da un anno, ha già consolidato qualcosa nel suo calcio e sa quello che vuole. Come si può notare anche nelle ultime prestazioni, ci sono cose che si ripetono all’interno di una partita. Per esempio, ha qualità e alternative offensive, non rinuncia mai a giocare la palla. Fattori evidenziati a Napoli, dove a tratti, nella seconda parte della gara, ha messo in difficoltà un avversario che non è facile mettere in difficoltà – evidenzia il sito ufficiale del club genovese -. Non sarà una partita semplice, ma questa è una cosa scontata. Non mi sono mai capitate nella vita partite semplici. Chi titolare sulla fascia sinistra? Dodô o Regini. il primo va scomposto e ricomposto, come giocatore. Lui deve resettare tutti i suoi comportamenti in campo fino ad ora. Ha tutte le qualità tecniche per fare quel ruolo e sarà la mia scommessa. Se la vinco la vince lui, se la perdo la perde lui”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy