Sampdoria, Audero: “Contento della permanenza. Il campionato è equilibrato, il nostro obiettivo…”

Sampdoria, Audero: “Contento della permanenza. Il campionato è equilibrato, il nostro obiettivo…”

L’estremo difensore blucerchiato Emil Audero parla del momento che la Sampdoria sta vivendo

Emil Audero ha firmato per restare alla Sampdoria.

L’estremo difensore, trasferitosi ai blucerchiati quest’estate in prestito alla Juventus, ha parlato ai microfoni di Sky Sport della scelta di riformulare il precedente accordo con i bianconeri fissando l’obbligo di riscatto (a fronte del raggiungimento di determinati obiettivi sportivi) in favore del club ligure:
Sono molto contento di questa scelta che è stata fatta, io obiettivamente fin dall’inizio ho lavorato per una permanenza perché alla fine mi trovo in un ottima società. Devo ringraziare la Sampdoria ma devo anche ringraziare la Juventus perché, come ho detto più volte, se sono qui è grazie anche alla Juve“.

Il portiere di origini indonesiane, inoltre, ha parlato del momento che la squadra di Marco Giampaolo sta vivendo e degli obiettivi stagionali:
Quest’anno più che mai il campionato è molto equilibrato, molte volte si è visto come una una squadra favorita sulla carta possa commettere passi falsi. Il Frosinone cercherà il risultato perché sono in una posizione in classifica dove i tre punti sono fondamentali, ma allo stesso tempo, anche noi cerchiamo la vittoria e quindi sarà una bella partita. Europa? Guardando la classifica non puoi non pensarci, il nostro obiettivo era soprattutto quello di essere più costante possibile, se lo siamo allora possiamo puntare veramente all’Europa“.

Infine, a proposito del duello che potrebbe esserci tra lui e il portiere del Genoa, nonché amico, Ionut Radu all’europeo under 21:
Con Radu c’è sempre stato un bel rapporto, ci siamo conosciuti anni fa nel settore giovanile, il mio augurio, in vista degli europei U21, per la sua nazionale è quello di incontrarci chi lo sa magari in semifinale o finale. L’augurio è quello di vederci più lontano possibile. Chi lo vince il derby se arriviamo in finale? Noi… (ride ndr)”.

VIDEO Sampdoria, Ferrero show: “Quagliarella? Più bravo io a…”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy