Ranocchia: “L’Inter è ferita? La Sampdoria di più. Non possiamo retrocedere”

Ranocchia: “L’Inter è ferita? La Sampdoria di più. Non possiamo retrocedere”

Parla l’ex di turno.

2 commenti

La sconfitta non è contemplata da nessuna delle due parti. Per l’Inter di Mancini sarà una delle ultime chiamate per la lotta Champions League; per la Sampdoria di Vincenzo Montella un appuntamento da non fallire per non compromettere un’intera stagione (qui la classifica aggiornata). Nella giornata del ritorno – da spettatori – di Mourinho e Ronaldo, c’è curiosità per quella che sarà l’accoglienza che i tifosi nerazzurri riserveranno all’ex Andrea Ranocchia, passato a gennaio in blucerchiato. “Sarà un po’ strano tornare da avversario dopo tanti anni, però al momento sono della Samp, penso alla Samp e a fare punti con questa squadra perché ne abbiamo veramente bisogno – ha spiega il difensore a Mediaset Premium -. Inter ferita? Noi di più perché siamo in una situazione non facile e dobbiamo fare punti. Andremo lì decisi e convinti di poter fare qualcosa di importante”.

Leggi anche: Ronaldo: “L’Inter è stata sempre la mia famiglia, Moratti il mio papà milanese”

Approfondisci: Mourinho: “Volevo tornare a guardare l’Inter dal vivo e sabato lo farò. Ringrazio Moratti, sul mio futuro…”

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Giuseppe Ogliormino - 1 anno fa

    Ma come…..fino a 1 mese fa eri interista dalla nascita, e adesso sputi nel piatto dove ai mangiato……ingrato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Carmelo Ventura - 1 anno fa

    Invece retrocederete………mi rispiasci Ranuocchiu……

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy