PRECISAZIONE SENSIBILE FRASI SU IACHINI

PRECISAZIONE SENSIBILE FRASI SU IACHINI

In riferimento all’intervista esclusiva rilasciata in data 6 maggio 2014 alla redazione di Mediagol.it, l’ex ds di Sampdoria e Novara, Pasquale Sensibile, ha ritenuto opportuno affidare alla nostra.

Commenta per primo!

In riferimento all’intervista esclusiva rilasciata in data 6 maggio 2014 alla redazione di Mediagol.it, l’ex ds di Sampdoria e Novara, Pasquale Sensibile, ha ritenuto opportuno affidare alla nostra testata giornalistica alcune significative precisazioni.

“Pur ribadendo le mie soggettive valutazioni di natura prettamente tecnica sul percorso professionale dell’allenatore Giuseppe Iachini, reputo corretto, per amore di verità, precisare il senso di alcuni passaggi dell’intervista da me rilasciata, onde evitare di dare adito ad interpretazioni errate e strumentalizzazioni di sorta. Quando esprimo il mio biasimo rispetto alla condotta tenuta da Iachini in contesti extra-campo (“aeroporti e alberghi”, ndr), intendo riferirmi esclusivamente ad aspetti professionali attinenti alla gestione della squadra – ha precisato Sensibile a Mediagol.it –. Mi preme sottolineare che i concetti da me espressi nella fattispecie evidenziano alcune divergenze di vedute in merito alla filosofia di lavoro, espressamente indicatami dalla proprietà, nella stagione condivisa alla Sampdoria. Ho inteso esternare la mia forma di dissenso rispetto all’operato di Iachini allenatore in quell’aspetto specifico, pur mantenendo la massima stima verso l’uomo. Sul piano personale, ci tengo a chiarire che reputo Beppe Iachini persona moralmente integra ed eticamente ineccepibile, un signore d’altri tempi”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy