Zamparini: “Tecnologia? Io sono pro, ma i poteri forti non la vogliono, altrimenti perdono influenza”

Zamparini: “Tecnologia? Io sono pro, ma i poteri forti non la vogliono, altrimenti perdono influenza”

“Tecnologia in campo? Combatto da anni per questo, prendendo esempio da altri sport, ma c’è solo la volontà dei poteri forti di mantenere le cose come stanno, altrimenti perderebbero la.

Commenta per primo!

“Tecnologia in campo? Combatto da anni per questo, prendendo esempio da altri sport, ma c’è solo la volontà dei poteri forti di mantenere le cose come stanno, altrimenti perderebbero la loro influenza”. Lo ha detto Maurizio Zamparini, presidente del Palermo, intervenuto ai microfoni di ReteSport nel corso della trasmissione ‘Popolo Giallorosso‘. “Abbiamo i giudici di linea solo perché sono quattro elettori in più per il presidente dell’Aia che deve dargli gli stipendi, ma non servono a nulla perché condizionano l’arbitro – aggiunge -. Bisogna modificare la mentalità, probabilmente la cambieremo quando la cambieremo a livello europeo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy