Totti su Salah: “Non me lo aspettavo così forte, mi ha sorpreso. Merito di Klopp…”

Totti su Salah: “Non me lo aspettavo così forte, mi ha sorpreso. Merito di Klopp…”

Le parole dell’ex capitano giallorosso per quanto riguarda l’incredibile crescita di Momo Salah

Non me lo aspettavo così forte

Francesco Totti è sincero, come sempre, quando parla dell’ex compagno di squadra Mohamed Salah: “In questa stagione ho visto parecchie partite del Liverpool – ha detto l’ex capitano giallorosso, intervistato al sito ufficiale dei Reds-. Mi sorprende che Momo abbia fatto così bene nella sua prima stagione a Liverpool. Merito di Klopp che per me, è uno dei migliori allenatori del mondo. Lo hanno messo nelle condizioni di esprimersi al meglio”.

Anche per il “Pupone” la compagine inglese rievoca brutti ricordi. Nel 2001, infatti, la sua Roma sfiorò l’impresa vincendo ad Anfield 0-1 negli ottavi di Coppa Uefa. Non bastò però per ribaltare lo 0-2 dell’andata anche per colpa di un rigore su Vincenzo Montella non concesso dal direttore di gara Garcia Aranda.

In ogni caso, l’ormai dirigente del club giallorosso, ha solo parole di ammirazione per i Reds: “Quando sento il nome Liverpool penso al rispetto. E’ un modello da seguire, ma noi ce la giochiamo a Liverpool. Possiamo farcela”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy