Totti dopo Roma-Sampdoria: “La rete è per mia zia Teresa, la sto perdendo e voglio dedicargliela”

Totti dopo Roma-Sampdoria: “La rete è per mia zia Teresa, la sto perdendo e voglio dedicargliela”

Ha trascinato la sua Roma alla vittoria contro la Sampdoria. Le parole di Francesco Totti al termine del match.

Commenta per primo!

Ieri ha trascinato la sua squadra alla vittoria.

Francesco Totti, alla soglia dei quarant’anni (li compirà il prossimo 27 settembre), ha salvato ancora una volta la Roma, permettendole di battere in extremis la Sampdoria di Marco Giampaolo. Il capitano giallorosso, entrato dopo l’intervallo, è stato decisivo in due occasioni: al 61′ ha servito al compagno Dzeko il pallone del pareggio; poi, al 93′, ha siglato il gol decisivo su rigore.

“Una dedica speciale al gol contro la Sampdoria? Non so se sia una bella dedica… Purtroppo sto perdendo mia zia Teresa – ha spiegato Totti a Roma Tv al termine della gara della terza giornata di campionato -. Spero che questo avvenga più tardi possibile. Non la vedrò più: dedico questo gol a lei, anche se so che non servirà a niente”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy