Spalletti: “Complimenti ai tifosi. Noi sfortunati, ma bravi. Real Madrid cinico.”

Spalletti: “Complimenti ai tifosi. Noi sfortunati, ma bravi. Real Madrid cinico.”

Le parole del tecnico giallorosso, rilasciate al termine della partita con il Real Madrid

Commenta per primo!

Intervistato dai microfoni di Premium Sport, al termine della sfida valevole per l’andata di finale degli ottavi di Champions League, il tecnico della Roma, Luciano Spalletti, commenta così la sconfitta arrivata per mano del Real Madrid, che si è imposto allo Stadio Olimpico con un punteggio di 0-2: “Il pubblico giallorosso è abituato a vedere grandi partite, con grandi giocate. Sanno scegliere benissimo quando applaudire e quando fischiare, e se, come stasera, hanno optato per gli applausi, vuol dire che è stato recepito l’impegno della squadra, a prescindere dalla sfortuna. Il Real Madrid ha sfruttato una delle poche occasioni create, noi invece non siamo riusciti a finalizzare – ammette il tecnico -. Uno dei nostri problemi principali è quello di non rientrare velocemente in difesa, sul secondo gol dovevamo raddoppiare prima. In conclusione, alla mia squadra dico che siamo stati bravi, ma sfortunati“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy