Rudi Garcia: “Rimango alla Roma fino alla morte, non ho alibi, ma non mollo”

Rudi Garcia: “Rimango alla Roma fino alla morte, non ho alibi, ma non mollo”

Le dichiarazioni del tecnico giallorosso.

2 commenti

Nessun ritiro punitivo, ma ore di riflessione. Il ko subito per mano dello Spezia ai calci di rigore (qui la sequenza) ha fatto cadere nel baratro la Roma di Rudi Garcia: il tecnico dei giallorossi non rimane in silenzio e a fine gara ripete più volte tre frasi in particolare. “Non me ne vado, resto fino alla morte. Bisogna dire basta a questa striscia negativa. Non ho alibi, ma non mollo”, le parole del tecnico francese. Intanto, stando alle indiscrezioni già trapelate, non vi sarà alcun provvedimento da parte della società nei confronti della squadra che rimarrà “libera“: nessun ritiro in programma per De Rossi e compagni.

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Umberto Cordone - 1 anno fa

    Poveri fratelli Romanisti… e pensare che prende quasi 6 milioni di stipendio all’anno sto negato!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Vincenzo Mulè - 1 anno fa

    Fino alla morte della roma? Allora manca poco

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy