Roma, Szczesny saluta: “Non sarò mai grato abbastanza, orgoglioso di avervi rappresentato”

Roma, Szczesny saluta: “Non sarò mai grato abbastanza, orgoglioso di avervi rappresentato”

Le parole dell’estremo difensore polacco, rientrato all’Arsenal al termine del prestito alla Roma.

Commenta per primo!

Valigia in mano, aereo pronto per partire da Roma con destinazione ignota per Wojciech Szczesny.

Dopo due anni in giallorosso il portiere polacco saluta la capitale, pronto per iniziare una nuova avventura dove l’Arsenal deciderà di girarlo nuovamente in prestito o chissà a titolo definitivo. Esperienza che è servita per crescere per l’estremo difensore classe ’90, un ricordo indelebile nel cuore dell’ex numero 1 giallorosso, come scritto su Instagram nelle scorse ore: “Ho appena realizzato che giugno è finito e che non sono più un giocatore della Roma. Rappresentare questo club per due anni mi ha reso felice e orgoglioso! Non sarò mai abbastanza grato alla società per l’opportunità che mi è stata data, allo staff per avermi fatto crescere come giocatore, ai miei compagni per tutti gli splendidi momenti e le vittorie che abbiamo condiviso e ai tifosi per avermi sempre supportato ed essere stati con la squadra. Grazie e Forza Roma!”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy