Roma, Spalletti ironico: “Spero che Lulic non sia squalificato, rischia anche Rüdiger per aver simulato la vendita di calzini”

Roma, Spalletti ironico: “Spero che Lulic non sia squalificato, rischia anche Rüdiger per aver simulato la vendita di calzini”

Il tecnico giallorosso ha ironizzato sulle decisioni prese dal Giudice Sportivo.

Commenta per primo!

La frase a sfondo razzista pronunciata dal centrocampista della Lazio, Senad Lulic, nei riguardi del difensore giallorosso Antonio Rudiger al termine del derby contro la Roma ha suscitato tante polemiche. Sul fattaccio avvenuto domenica scorsa si è espresso anche il tecnico giallorosso Luciano Spalletti che, intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della sfida di Europa League contro l’Astra, ha ironizzato sull’accaduto e commentato le due giornate rifilate a Kevin Strootman.”C’è da aspettarsi di tutto. Si va poi a poter considerare qualsiasi cosa, se questo è il taglio che si voglia dare. Mi auguro che non venga squalificato Lulic perché altrimenti potrebbero squalificare anche Rüdiger per aver simulato la vendita di calzini a Stoccarda. Bisogna essere anche un po’ seri. Se fosse accaduto in area lo avrebbero quindi squalificato per simulazione? Avrebbero dato fallo? Si entrerebbe in una vastità di interpretazione da cui sarebbe difficile uscirne”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy