Roma, Spalletti: “Dzeko sulla strada giusta, qualità indiscutibili. Paredes? Per me resta”

Le parole del tecnico giallorosso nel post del test contro l’Unicusano Fondi.

Commenta per primo!

Match positivo della Roma contro l’Unicusano Fondi, vittoria per 4-0 con poker di Dzeko.

Intervenuto in conferenza stampa il tecnico giallorosso Luciano Spalletti ha esaltato il calciatore bosniaco, messosi in luce nel corso del ritiro pre-campionato: “Le motivazioni sono sempre fondamentali per la partenza, soprattutto in un ambiente dove si vive di passioni come questo, dove bisogna introdursi nell’amore dei nostri sportivi e ti può dare la spinta per farti galleggiare fino in fondo. Per lui è anche importante visto quello che ha passato, ma le sue qualità sono indiscutibili, ha tecnica, fisicità, ha scelta. Bisogna che le completi con una caparbietà e una continuità di ricerca. Però è importante partire con il piede giusto e avere questa volontà e voglia di riscatto che ha evidenziato fin dal primo momento di questa preparazione e dal finire della scorsa stagione. Lui ha sempre voluto cercare di dimostrare il suo valore, anche dopo qualche scelta diversa da parte mia. Deve continuare solo così, sta facendo bene il suo lavoro”.

Paredes? Ogni tanto mi mettete cose in bocca che non partono direttamente da me. Questo non mi fa lavorare in maniera corretta nei confronti dei giocatori, che poi sono anche bravi a gestire questo e capire qual è la verità. E’ un giocatore forte che noi vogliamo utilizzare, ma i giocatori forti li puoi usare anche per fare mercato e questo vale per tutti i giocatori forti, come successo per Higuain. Non è detto che il nostro pensiero sia assolutamente così- ammette Spalletti- . Per me è un buon giocatore, preciso per quel ruolo e per me rimarrà alla Roma.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy