Roma, Rudiger: “El Sha e Paredes, imparate la dub dance da me!”

Roma, Rudiger: “El Sha e Paredes, imparate la dub dance da me!”

Il centrale teutonico parla a seguito del rientro in campo dopo un lungo infortunio.

1 Commento

Intervistato dal sito ufficiale della Roma, il difensore Antonio Rudiger ha parlato a seguito del rientro in campo in occasione della sfida al Sassuolo – l’ex Stoccarda era infatti rimasto a lungo ai box a causa di un bruttissimo infortunio -, chiarendo anche un curioso retroscena legato ai balletti operati dai compagni di squadra a seguito dei gol segnati.

“Sono stati dei mesi molto lunghi e non facili per me, ma adesso sono tornato. Speravo di giocare, ma se il mister avesse deciso differentemente non sarebbe stato un problema, perché sono già felice di essere rientrato in gruppo e che il mister mi abbia dato la possibilità di giocare 10 minuti a Sassuolo. I mie consigli da ballerino provetto per la dab di El Sha e Paredes? Per prima cosa chi ha detto che ballo bene?! Posso dire a Leo Paredes ed El Shaarawy che se hanno bisogno di aiuto posso dargli qualche lezione perché in effetti in questa squadra sono quello che balla meglio. Non è questione di arroganza, è semplicemente la verità che sono il più bravo. La loro dab è ok, ma posso insegnargli molto”.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Michelangelo Muratore - 1 mese fa

    bravo Rudiger a ballare pure se ci mette

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy