Roma, Prof. Mariani: “Florenzi sfortunato, non ha affrettato tempi di recupero”

Roma, Prof. Mariani: “Florenzi sfortunato, non ha affrettato tempi di recupero”

Le parole del Professor Pier Paolo Mariani al termine dell’intervento di Alessandro Florenzi.

Commenta per primo!

Alessandro Florenzi fa nuovamente crack, obbligatorio sottoporsi nuovamente ad una operazione sotto i ferri di Villa Stuart.

Intervenuto riuscito per il giocatore giallorosso dopo la rottura del crociato del ginocchio già operato qualche mese fa, campionato concluso proprio a causa di un nuovo infortunio al rientro dopo i tempi di recupero rispettati dal primo stop. Intervenuto a margine della conclusione dell’operazione, il professor Pier Paolo Mariani si è così espresso: “Florenzi è stato sfortunato. Non ho la pretesa di fare dei Robocop dopo che opero, opero persone normale facendo trapianti. Si sarebbe potuto rompere anche l’altro crociato, l’intervento non dà garanzie che il ginocchio sia più forte. Tempi di recupero affrettati? Assolutamente no, sono gli stessi tempi di Rüdiger, Mario Rui e Capradossi, sono i tempi classici. Il 1° febbraio Florenzi era in perfette condizioni, poi è stato ritamponato… Tempi di recupero? Sono un po’ più lunghi ma grosso modo li rispetterà”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy