Roma, Pjanic non ci sta: “Il risultato contro il Real è bugiardo. Sconfitta difficile da accettare”

Roma, Pjanic non ci sta: “Il risultato contro il Real è bugiardo. Sconfitta difficile da accettare”

Le parole del centrocampista bosniaco della Roma, al margine della sconfitta contro il Real Madrid.

2 commenti

La Roma gioca un buon calcio contro il Real Madrid nella gara valida per gli ottavi di finale di Champions League, ma alla fine deve arrendersi alla supremazia spagnola che esce dall”Olimpico’ con un netto 0-2. Al margine della partita il centrocampista giallorosso, Miralem Pjanic, ha parlato della prestazione della propria squadra e ha commentato il risultato finale con non poca amarezza: “E’ difficile da accettare il risultato – ha sottolineato il bosniaco a ‘ Mediaset Premium’ – E’ vero che il Real è una buona squadra ma non ci ha messo in difficoltà. Meritavamo di segnare almeno un goal, è un risultato bugiardo e difficile da accettare. Il mister ci aveva avvertito sulle ripartenze, è successo così e adesso è dura ma dobbiamo andare avanti, la squadra ha fatto il massimo, dobbiamo preparare bene il campionato. La squadra darà sempre tutto, continuiamo a vincere. E’ stata una Roma coraggiosa che ha provato a giocarsela, abbiamo creato pericoli al Real. Meritavamo di segnare un goal, queste gare si giocano sui dettagli. A campioni come loro basta poco per segnare, ci hanno segnato su questa ripartenza ed è difficile da accettare“.

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Elio Munì - 2 anni fa

    Siate più umili ed i risultati verranno….Mi sa che anche Spalletti parla a sproposito come il suo predecessore

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Massimiliano Ferrari - 2 anni fa

      Perche hai visto la partita ??? Alla Roma stava stretto pure il pari

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy