Roma, Perotti: “Totti? Spero rimanga con noi. Quando Maradona mi fece entrare al posto di Messi…”

Roma, Perotti: “Totti? Spero rimanga con noi. Quando Maradona mi fece entrare al posto di Messi…”

Le dichiarazioni dell’argentino.

Commenta per primo!

Quattro partite, un gol e due assist. Diego Perotti vuole giocarsi al meglio le sue carte, dimostrando a Sabatini e alla Roma che l’investimento fatto a gennaio è stato proficuo. “Ci tengo a ringraziare i giallorossi e specialmente Spalletti per la fiducia – ha detto l’argentino a SkySport -. Se ho avuto questo approccio è merito suo, ho avvertito subito la fiducia dell’allenatore, il suo gioco è l’ideale per le mie caratteristiche”.

Caso Totti – “Per noi è importante, è il nostro capitano, spero rimanga con noi”, si limita a dire l’ex Genoa che poi vira sui propri trascorsi. “Il momento più bello della mia carriera? Quando il ct dell’Argentina Maradona mi fece entrare al posto di Messi in nazionale: fu molto emozionante”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy