Roma, Perotti rinnova fino al 2021: “Qui mi sento importante, per me è un regalo. Il gol contro il Genoa…”

Roma, Perotti rinnova fino al 2021: “Qui mi sento importante, per me è un regalo. Il gol contro il Genoa…”

L’attaccante argentino Diego Perotti ha rinnovato il contratto con la Roma fino al 2021 e ripercorre, in una video-intervista, i momenti più belli dell’avventura giallorossa.

Commenta per primo!

L’attaccante argentino Diego Perotti, che ha segnato martedì contro il Qarabag il gol decisivo per la qualificazione agli ottavi di Champions League della Roma, si è espresso, in una video-intervista pubblicata sui canali del club giallorosso, a proposito del momento positivo che la sua squadra sta vivendo in campionato ed in Europa.

Stiamo passando un buon momento, la squadra ha fatto quello che nessuno credeva potessimo fare. Siamo riusciti a passare il turno come primi, in campionato stiamo abbastanza bene ma possiamo migliorare.  Al momento del sorteggio di Champions i tifosi avevano pensato ‘sempre squadre più forti’. Poi si è visto che se ci credi i risultati arrivano.
Già nella prima partita con l’Atletico, con la giocata di Saul che ha sbagliato il gol, avevamo capito che avremmo potuto farcela. Se avessimo perso sarebbe stata durissima. Per una volta la fortuna è andata dalla nostra parte. Poi c’è stato il pareggio di Londra, nella quale avremmo meritato la vittoria. Ribaltare il risultato a Stamford Bridge è stato il momento in cui abbiamo detto ‘ce la possiamo fare’. Poi c’è stato il ritorno qui all’Olimpico. Col Qarabag è stata dura e sofferta, ma alla fine abbiamo festeggiato. Il coro che mi hanno dedicato durante il cambio i tifosi mi ha fatto così contento che sarei voluto uscire due, tre volte dal campo per risentirlo. Ringrazio tutti perché per me è stato bellissimo.

Il classe ‘88 ha in questi giorni rinnovato il contratto con la Roma e vestirà la maglia giallorossa fino al 2021, con un guadagno pari a circa 2 milioni e mezzo di euro a stagione.
Mi sono sempre sentito nel posto giusto e importante qui alla Roma: adesso avere questo rinnovo mi rende davvero molto felice, è un regalo per me. Roma mi piace molto, ci sto bene. Fino ad almeno al 2021 sarò qui, sono davvero contento.

Con la maglia numero 8, Diego Perotti ha finora collezionato 78 presenze e 17 gol.
Quello col Chelsea è stato bello, da fuori area. Per il gol col Genoa ancora ricevo insulti dai miei ex tifosi, ma è stato il mio gol più importante. Quel giorno Francesco meritava un addio alla sua altezza, con un pareggio avremmo rischiato la Champions, sarebbe stato tutto brutto, era tutto negativo. È stato bello per lui, ho giocato col miglior giocatore della storia della Roma, meritava di dire addio con una vittoria.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy